La Curva nell’Architettura degli Interni

Ecco come evitare gli errori più grossolani e perché affidarsi a uno Studio di Architettura d’Interni specializzato nella Progettazione e nell’uso della Curva nell’Architettura degli Interni.

LA CURVA IN ARCHITETTURA INTERNI

In questo articolo puoi trovare notizie interessanti sulla Curva in Architettura Interni.

CURVA

Sul Nostro Blog Cattaneo Architects’ Blog puoi trovare articoli che trattano vari argomenti come la Ristrutturazione Edile, l’Architettura, La Progettazione degli Interni e la Curva.

INTERIOR DESIGN

Uno dei temi trattati è anche l’Interior Design.

LINEA CURVA

In Cattaneo Architects’ Blog puoi trovare notizie ed approfondimenti che riguardano la Linea Curva.

CURVA IN ARCHITETTURA DEGLI INTERNI

La linea retta è una creazione della mente umana, se osserviamo la natura notiamo invece che è la linea curva che fa da protagonista in tutti gli elementi che la compongono, dalle montagne ai fiumi, dai piante agli animali, dalle nuvole alle onde del mare. Ma se la linea retta è uno strumento che conferisce ordine e rigore geometrico nelle architetture e negli ambienti, quale apporto può davvero dare la linea curva nell’Architettura degli Interni?

LA NATURA DELLA LINEA CURVA

Ebbene quando pensiamo alla linea retta molto spesso, nell’ambito dell’Architettura degli Interni, associamo il nostro pensiero a un’idea e a un senso di sobrietà minimale e di essenzialismo nelle forme e negli spazi, pensiamo ad ambienti architettonici contraddistinti da forme lineari, da geometrie prive di ornamenti e decori eccessivi, pensiamo a un linguaggio architettonico minimalista e risoluto mirato a preporre la praticità, la funzionalità e l’ordine al decoro e al formalismo, pensiamo a un approccio finalizzato all’eliminazione di tutto ciò che può essere superfluo e ornamentale. La linea retta è dunque uno strumento di rigore e ordine, a essa si associa un pensiero razionalista in base al quale ogni elemento viene collocato in funzione di un preciso criterio logico e funzionale, ma se osservassimo con attenzione il paesaggio e l’ambiente naturale che ci circonda, se osservassimo il profilo delle montagne o delle colline, la linea costiera dei mari, dei fiumi e dei laghi, se osservassimo la forma degli elementi che costituiscono gli organismi viventi nel regno animale e vegetale, se prestassimo attenzione alla forma delle chiome degli alberi e alla forma delle foglie osserveremmo che un ordine così formale e geometrico nella maggioranza dei casi non esiste. Se osservassimo attentamente potremmo notare come non tutte le cose trovano una propria dimora per una semplice casualità, se focalizzassimo la nostra attenzione sui fenomeni naturali ci accorgeremmo di un certo “ordine” che a priva vista può sembrare caotico o privo di regole ma che in realtà è governato da precise e complesse regole e leggi fisiche che ne determinano un aspetto meno formale, astratto, concettuale, seriale, meno severo e austero, meno inflessibile ma soprattutto più affascinante, più interessante, più attraente e anche più accogliente dell’ambiente che l’uomo progetta e costruisce artificialmente per se stesso, per i suoi bisogni e per le sue attività.

CURVA

RAZIONALE E SENSUALE

Rinunciare a ornamenti e decorazioni non implica univocamente concepire e ideare spazi e ambienti governati da un rigoroso e severo formalismo geometrico, da rigide linee e angoli retti. Si può pensare ad ambienti organici e minimali dove il superfluo e la decorazione eccessiva viene moderata o del tutto eliminata, considerando elementi e spazi curvi, plasmando forme e superfici curvilinee e languide, avvalendosi di linee sinuose e avvolgenti che permettano di plasmare lo spazio in maniera armoniosa e di amalgamare differenti ambienti e i loro utilizzi in maniera razionale e al contempo fluida e naturale. È possibile dunque pensare alla linea curva non come vezzo prettamente decorativo e ornamentale ma come elemento regolatore e risolutivo dell’architettura, come strumento che consente di “curvare” lo spazio plasmandolo in ragione della funzionalità e fruibilità e permettendo al contempo una maggior flessibilità e adoperabilità degli spazi. Gli spazi e gli elementi generati da linee curve si presentano infatti più fluidi e pratici e permettono un scorrevolezza più naturale e suggestiva, concatenando in maniera più semplice e istintiva le funzioni in essi. La linea curva è un valore aggiunto a un ambiente costruito, a un’abitazione come una villa, un appartamento ma anche una sede di un’attività commerciale come un ristorante o un negozio, è quell’elemento che agevola l’interazione dell’uomo con l’ambiente costruito e che lo avvalora di grazia e qualità.

LA CURVA STRUMENTO DI PROGETTAZIONE DEGLI INTERNI

La curva può essere uno strumento che permette di disegnare particolari tipi di spazio, di conferire qualità plastiche peculiari alle superfici e ai volumi di un’architettura, di plasmare e collegare ambienti in maniera funzionale e versatile ma anche risolvere alcuni difetti compositivi architettonici come spazi ristretti, corridoi contorti, pilastri o colonne in posizioni scomode. La linea curva si può utilizzare per plasmare pareti e volumi curvi, ambienti dalle superfici curvilinee, coperture o controsoffitti curvi ma anche aperture, porte e passaggi con archi o profili curvilinei. La linea curva inoltre può permettere di progettare elementi di design, arredi fissi o mobili e complementi d’arredo, di creare mobili con superfici morbide e gradevoli, eliminare spigoli o angoli rigidi e severi, può addolcire la severità di alcuni ambienti arricchendo lo spazio con elementi mobili o fissi affascinanti e funzionali modificandone sensibilmente la vivibilità di essi. Serve pertanto una progettazione accurata e professionale che consideri ogni aspetto e vincolo in ogni situazione, serve un Architetto Progettista qualificato che sappia comprendere e risolvere le problematiche e al contempo enfatizzare la specificità di ogni ambiente.

COME POSSIAMO AIUTARTI

Se sei interessato ad approfondire la tua conoscenza su come utilizzare la linea curva in un Progetto di Architettura degli Interni o realizzare un Progetto di Design degli Interni facendo uso di questo strumento lo Staff del Nostro Studio può fornirti delle ulteriori delucidazioni e illustrazioni e può aiutarti a capire quali interventi realizzare, quale strategia corretta, sicura e adeguata sia più opportuna seguire per te e per il Tuo Progetto di Architettura affinché possa risolvere i tuoi problemi e soddisfare i tuoi desideri, quale spesa dovrai sostenere nei prossimi anni, come i costi di manutenzione e le utenze, l’iter burocratico per ottenere le autorizzazioni e i permessi per avviare i lavori.

Per ulteriori informazioni contattaci, ti risponderemo al più presto.

    .

    Don`t copy text!